Caldaia a Condensazione Ferroli BLUEHELIX TECH RRT 34 C Gpl o Metano Completa di Kit scarico fumi - New ErP

Caldaia a Condensazione Ferroli BLUEHELIX TECH RRT 34 C Gpl o Metano Completa di Kit scarico fumi - New ErP

0 reviews Orders (4)
874.00€
716.39€

Shipping

20.00€
Product Code: BLIEHELIX_TECH_RRT_34
Availability: In Stock

Available Options

Item specifics

  • Alimentazione Metano/Gpl
  • Montaggio Interno
  • Potenza Nominale 34 kw
  • Tipologia A condensazione

Product Description

a
KIT PER SCARICO FUMI INCLUSO NEL PREZZO!!!

Nome ProdottoCaldaia a Condensazione Ferroli BLUEHELIX TECH RRT 34 C Gpl o Metano Completa di Kit scarico fumi - New ErP
Caratteristiche Tecniche
Specifiche etichetta energetica secondo direttiva Europea ErP
 
  • Efficienza energetica riscaldamento Classe A
  • Efficienza energetica sanitario profilo XL Classe A
Caratteristiche esercizio riscaldamento/sanitario:

  • Portata termica (P.C.I.) Max Riscaldamento: 34,0  kW
  • Portata termica (P.C.I.) Max Sanitario: 34,7 kW
  • Potenza termica 80°C-60°C Max Riscaldamento: 30 kW
  • Potenza termica 80°C-60°C Max Sanitario: 34,0 kW
  • Rendimento termico utile 30%: 109,8%
  • Pressione max esercizio riscaldamento bar 3
  • Capacità vaso di espansione riscaldamento litri 10
  • Grado protezione (IEC 60529) IP X5D
  • Tensione di alimentazione V/Hz 230V / 50Hz
  • Potenza elettrica assorbita W 88
Caratteristiche Generali

BLUEHELIX TECH RRT


La gamma di generatori è dotata del collaudato scambiatore in acciaio inox AISI 304. Progettata e costruita secondo le nuove direttive ErP per la progettazione ecocompatibile e labelling, BLUEHELIX TECH RRT si colloca al top della sua categoria. BLUEHELIX TECH RRT raggiunge un’efficienza energetica del riscaldamento d’ambiente tra le più alte della categoria della caldaia: ηs 94% (Classe A ErP, scala da G a A++). Inoltre con l’abbinamento alla sonda esterna ed al cronocomando remoto Romeo raggiunge la classe energetica di sistema A+ (scala da G ad A+++)

Innovativo gruppo termico ferroli Thermobalance nei suoi 5 elementi


Ferroli ha orientato la progettazione della cella di combustione e dello scambiatore di Bluehelix TECH RRT in modo da massimizzarne i vantaggi funzionali e la robustezza costruttiva, oltre alla semplicità di manutenzione: il design monocircuito fa si che le eventuali bolle d’aria dell’impianto non restino intrappolate nello scambiatore, e ne agevola al massimo la pulizia con il lavaggio chimico, a differenza dagli scambiatori a spirale con doppio circuito parallelo (più comuni) nei quali se uno solo dei circuiti si ottura il lavaggio chimico risulta molto più laborioso.

Il motore

Il tubo che costituisce lo scambiatore di BLUEHELIX TECH RRT è realizzato in acciaio inossidabile AISI 304, un materiale che permette di realizzare una superficie estremamente liscia, quindi meno aggredibile da agenti incrostanti e depositi.

Silenziosità al top

La progettazione particolarmente curata di BLUEHELIX TECH RRT ha consentito di raggiungere valori significativi in termini di silenziosità e comfort acustico, tanto che si potrebbe quasi far fatica a distinguere il rumore di fondo di una abitazione dalla rumorosità prodotta dalla caldaia durante il funzionamento a regime. Anche i transitori di accensione/spegnimento della caldaia sono stati ottimizzati in funzione del comfort acustico, cosicché al cliente non toccherà più il fastidio di capire se la caldaia è accesa o spenta dalla sua rumorosità come sulle vecchie generazioni di caldaie. La progettazione ha curato anche il design, realizzando un mantello prezioso in 3 pezzi smontabili, che scende a coprire gli attacchi delle tubazioni.

Manutenzione senza problemi


Al momento della prima manutenzione, il tecnico si può rendere conto della cura con cui è stato progettato ogni dettaglio per agevolare il suo lavoro. Grazie alla massima accessibilità dei principali componenti, il gruppo termico “Thermobalance”tm permette di eseguire la manutenzione con massima precisione e velocità. Alcuni esempi: - L’accessibilità interna è favorita dal mantello in 3 pezzi con i fianchetti smontabili.

- La scatola elettrica della scheda elettronica può essere facilmente estratta dallo chassis e agganciata lateralmente lasciando libero accesso alle parti interne.
- Il ventilatore disassato dal bruciatore e posto sotto, non deve essere smontato per accedere al gruppo bruciatore-scambiatore in acciaio.
- La porta del bruciatore è totalmente auto-raffreddata ad aria e quindi non necessita del pannello isolante, evitando il rischio che questo possa danneggiarsi o rompersi durante lo smontaggio per la pulizia.
- Il bruciatore si smonta allentando soli 3 bulloni lasciando libero accesso allo scambiatore in acciaio inox.
- Lo scambiatore a passaggi extra-maggiorati è concepito per sfidare le acque più dure ed è facilmente pulibile grazie al circuito a tubo singolo non collettorizzato.
- Il filtro in ingresso dell’acqua sanitaria può essere estratto con estrema facilità direttamente dall’interno senza dover rimuovere gli attacchi idraulici della caldaia.
- L’eventuale smontaggio e la sostituzione dello scambiatore a piastre avviene semplicemente mediante la rimozione di due bulloni a brugola accessibili frontalmente

Funzioni:


Stop and Go: Con l’utilizzo di rubinetterie sanitarie a miscelazione brevi o brevissime erogazioni per veloci risciacqui comportano l’avvio della procedura di accensione della caldaia che solitamente si conclude immediatamente. Il perdurare di queste «false partenze» può, alla lunga, compromettere la vita media del prodotto. Per questo BLUEHELIX TECH RRT mette a disposizione un parametro dell’elettronica mediante il quale è possibile ritardare l’accensione del bruciatore (Stop and Go) attivandolo solamente a fronte di reali prelievi di acqua calda sanitaria.


Sun Easy: BLUEHELIX TECH RRT è stata progettata per essere facilmente inserita negli impianti realizzati con le più recenti tecnologie. Il sistema SUN EASY, si avvale di un’elettronica che semplifica l’abbinamento con i pannelli solari sia a circolazione naturale che forzata. Tramite un sensore posto sul circuito sanitario controlla in maniera continua la temperatura dell’acqua  preriscaldata dai pannelli solari prevedendo l’accensione del bruciatore solo nel caso che quest’ultima scenda sotto il livello  necessario a garantire il comfort ottimale.

Eco comfort sanitario: In funzionamento ECO la produzione di acqua calda sanitaria avviene secondo gli standard tradizionali consentendo un risparmio energetico nei periodi di non utilizzo. In funzionamento COMFORT, grazie al particolare sistema di mantenimento in temperatura dello scambiatore di calore, l’erogazione di acqua calda sanitaria diventa ancora più rapida e confortevole. Raggiungendo il massimo comfort certificato 3 stelle (EN 13203). L’efficienza e i profili di carico secondo la direttiva ErP sono al top della categoria: mod. 24 C / A - XL | mod. 34 C / A - XXL


Installazione esterna, funzione antigelo: Per sfruttare al massimo gli spazi a disposizione, la nuova caldaia BLUEHELIX TECH RRT 24C può essere installata ad incasso nella parete grazie all’apposito kit; per installazioni più critiche, in luoghi completamente scoperti non protetti dagli agenti atmosferici, è disponibile anche il kit “mobiletto verniciato”. Nell’eventualità che la temperatura in caldaia scenda a 5°C, automaticamente si accende il bruciatore e si attiva il circolatore al fine di preservare l’apparecchio dai danni causati dal gelo. Tale funzione è attiva con la caldaia alimentata dal circuito gas e sotto tensione elettrica.



Caratteristiche

  • Caldaia con scambiatore primario in acciaio inox ad elevato spessore, con passaggi maggiorati (ai vertici della categoria) a garanzia della durata e della ridotta manutenzione, mantiene un’alta efficienza anche su vecchi impianti con ossidazioni e sporcizia 
    Raggiunge un’efficienza stagionale del riscaldamento d’ambiente tra le più alte della sua categoria: ηs 94% e in abbinamento al comando remoto modulante e alla sonda esterna (opzionali) raggiunge la classe di efficienza superiore (scala da G ad A+++) 
  • Classe 6 NOx: già in linea da quanto previsto da regolamento ErP dal 26.09.2018 (emissioni NOx < 56mg/kWh) 
  • MC2 : Multi Combustion Control, nuovo sistema di combustione con tecnologia brevettata gas-adaptive di derivazione industriale per una migliore adattabilità di utilizzo al variare delle condizioni della rete gas (es. fluttuazioni o ridotte pressioni) 
  • M.G.R: Metano Gpl Ready, mediante una semplice configurazione la caldaia è in grado di funzionare sia a metano che a gpl senza l’utilizzo di kit di conversione aggiuntivi 
    Esclusivo sistema scambiatore-bruciatore con porta autoraffreddata (senza isolanti): semplifica la manutenzione e ne riduce il costo grazie ad un minor numero di parti deteriorabili 
  • Produzione istantanea di acqua calda sanitaria con scambiatore sanitario a piastre dedicato 
  • Attacchi idraulici coperti dal mantello della caldaia 
  • Ampio display grafico multifunzione a retroilluminazione per una facile e corretta impostazione parametri 
  • By-pass di serie
  • Particolarmente adatta al funzionamento in canne fumarie che necessitano di intubamenti “pesanti” grazie alla omologazione per il funzionamento con scarichi fumi diametro 50mm 
  • F.P.S: Sistema di Protezione Fumi. La valvola clapet fumi inserita di serie a bordo della caldaia permette una facile connessione a sistemi collettivi fumari in pressione (es. nei risanamenti), in accordo alla normativa UNI 7129
  • Progettata per semplificare ed agevolare le normali operazioni di manutenzione e pulizia 
  • Predisposizione impianti solari: predisposta per la produzione di acqua calda sanitaria combinata con impianti a pannelli solari 
  • Funzione ECO in sanitario per un maggior risparmio nel periodo di scarso utilizzo di acqua calda 
  • Comfort certificato a 3 stelle in produzione sanitaria secondo EN 13203 
  • Funzionamento a temperatura scorrevole tramite sonda esterna opzionale 
  • Circolatore riscaldamento modulante a basso consumo (ErP Ready - Classe A) 
  • Controllo fiamma digitale con tre tentativi di riaccensione in caso di blocco di funzionamento per mancanza rilevazione di fiamma (solo per funzionamento a metano) 
  • Luogo di installazione: anche per esterno in luogo parzialmente protetto fino a -5°C di serie e fino a -15°C con l’ausilio del kit resistenze antigelo opzionale

 

ErP: Energy related Products

 

 

 

I nuovi regolamenti europei dei generatori di calore 
 

I 4 Regolamenti ErP su: Ecodesign (limiti minimi di efficienza) e Energy Labelling (etichetta energetica informativa) sono disposizioni cogenti Europee automaticamente in vigore dal 26 Settembre 2015 in simultanea nei 28 Paesi EU e in tutti i Paesi SEE (Spazio Economico Europeo: Liechtenstein, Svizzera, Norvegia, Islanda). I Regolamenti (“EU Regulation” nr.: 811/2013, 812/2013, 813/2013 e 814/2013) sono già pubblicati dall’UE e sono disposizioni di legge che non lasciano alcun potere legislativo (di modifica/variazione o di adozione ritardata) agli Stati Membri UE, in quanto non richiedono alcuna Legge nazionale di adozione, ma entrano automaticamente in vigore “di per se” in tutta Europa. 
 

Cosa succede nella pratica?
 

Dal 26 Settembre 2015 non potranno più uscire dalle fabbriche e dai magazzini dei PRODUTTORI (nè dai magazzini degli IMPORTATORI da extra-UE) caldaie, pompe di calore, serbatoi/bollitori o sistemi scaldaacqua “non-ErP conformi”, salvo i prodotti per i quali sia già stata effettuata l’immissione sul mercato ovvero il passaggio di proprietà formale (ante 26 Settembre) al primo cliente/distributore della filiera commerciale. La data che fa fede è la data di prima immissione sul mercato del prodotto finito. Nella pratica, in virtù dei nuovi Regolamenti, i fabbricanti in area UE e gli importatori da extra-UE saranno obbligati a offrire in vendita solo prodotti e sistemi ad altissima efficienza, sia per il riscaldamento degli ambienti che per la preparazione di acqua calda sanitaria. Il cliente finale potrà trovare da subito sul mercato i prodotti di “ultima generazione” che saranno obbligatoriamente corredati di ETICHETTA ENERGETICA e conformi ai LIMITI MINIMI calcolati secondo rigorosi standard europei che per la prima volta per questi nuovi prodotti “ErP” considerano tutti i tipi di consumi diretti e indiretti degli apparecchi, es.: consumo di gas e consumi elettrici in una caldaia. 
 

Come cambia lo sviluppo e la progettazione dei prodotti?
 

Nuovi limiti ErP di efficienza (e di rumorosità per le sole pompe di calore) si applicheranno ai sistemi di riscaldamento (caldaie e pompe di calore) fino a 400 kW, ai sistemi scaldaacqua istantanei a gas ed elettrici fino a 400 kW, ai serbatoi di ACS fino a 2.000 lt.

Tutti i nuovi prodotti e sistemi dovranno essere ad altissima efficienza, con l’unica eccezione delle caldaie di tipo B1x (a camera aperta a tiraggio naturale) le quali avranno una speciale deroga e potranno essere ancora fabbricate e vendute esclusivamente per essere installate nelle SOSTITUZIONI su CANNE FUMARIE COLLETTIVE.

Le pompe di calore dovranno rispettare nuovi limiti minimi per le emissioni sonore, mentre per le caldaie si dovrà solo indicare il valore di rumorosità (senza però vincoli o limiti). Inoltre anche i circolatori montati a bordo di tutti i prodotti dovranno rispettare nuovi standard minimi di efficienza (altissima efficienza), in base ai Regolamenti UE specifici (nr. 641/2009 e nr. 622/2012). Per sfruttare al meglio tutte le possibilità offerte dall’etichetta energetica, già in fase di concezione e sviluppo dei prodotti sarà possibile prevedere e dichiarare il loro utilizzo in un “sistema” con altri apparecchi (es. di regolazione e controllo), proponendo così un insieme globalmente più efficiente, ad. es. attraverso l’utilizzo di fonti rinnovabili (solare termico, energia aerotermica o geotermica, biomasse). Anche i cosiddetti “prodotti standard” oggi più venduti -ovvero le caldaie per riscaldamento a gas- subiranno una evoluzione obbligata verso la tecnologia con recupero di calore dai fumi (caldaia a condensazione). Ricordiamo che le caldaie a condensazione possono recuperare il calore dai fumi in buona parte degli impianti esistenti, anche su quelli a radiatori, con l’utilizzo di valvole termostatiche ormai disponibili in vari modelli (anche crono programmabili singolarmente su orari differenziati), proprio in virtù della loro differente concezione di progetto che incorpora sostanziali miglioramenti rispetto alle precedenti “caldaie standard” quali i nuovi circolatori modulanti ad altissima efficienza e il controllo evoluto della combustione nei nuovi bruciatori premiscelati. Successivamente, per i prodotti venduti dai fabbricanti e importatori da extra-UE dopo il 26 Settembre 2018, entreranno in vigore limiti più stringenti per le emissioni di NOx
 

Un nuovo modo per guidare il consumatore

 

Il pacchetto “clima-energia 20/20/20 prevede ambiziosi obiettivi di riduzione dell’emissione di gas serra, dei consumi energetici nonché l’incremento dell’uso di energie rinnovabili, corrispondenti ad una percentuale del 20% da raggiungere entro il 2020. In questo ambito, il regolamento europeo ErP (Energy Related Products) introduce una classificazione energetica anche per i generatori di acqua calda ai fini del riscaldamento d’ambiente e dell’acqua calda sanitaria. Tale classificazione si traduce in una etichetta energetica che deve obbligatoriamente accompagnare tutti i prodotti interessati dal Regolamento, introdotti nel mercato dal 26 settembre 2015. L’etichettatura costituisce una facile guida per il consumatore, che può scegliere - tramite indicazioni standardizzate ed oggettive - il prodotto più efficiente. In questo modo la scelta sarà la più parca nei consumi a vantaggio dell’utente, ma anche la più virtuosa per gli equilibri energetici e di conseguenza, per l’ambiente. I parametri più significativi indicati nell’etichetta sono l’indice di efficienza stagionale in riscaldamento e di efficienza nell’eventuale produzione di acqua calda sanitaria, secondo una scala che nel caso del prodotto singolo caldaia si attesta dalla A alla G*. Inoltre per le caldaie combinate viene indicato un profilo di carico corrispondente alla portata sanitaria dell’apparecchio misurata in una serie di prelievi-tipo, garantendo almeno l’efficienza in sanitario dichiarata. Tale indice viene identificato con una lettera/”taglia” (S, M …XXL).
Garanzia ProdottoTutti i prodotti in vendita sul nostro sito sono nuovi ed imballati. La garanzia su questo articolo è 24 mesi dalla data dell'acquisto.
Costi e Modalita' SpedizioneDal giorno di ricevuto pagamento, il prodotto verra' spedito entro 3 giorni lavorativi.

 

Write a review

Note: HTML is not translated!
    Bad           Good